Lang Lang e il ritorno al piano: malattia vinta, la sfida è Bach

È in uscita il 4 settembre per Deutsche Grammophon il nuovo disco del pianista cinese che proporrà sia la registrazione “live” nella chiesa di St.Thomas di Lipsia (quella dove è sepolto Bach), sia quella in studio.

Trenta Variazioni Goldberg, che Lang ha eseguito per la prima volta all’età di 17 anni, un capolavoro d’architettura musicale. Questo progetto segna il ritorno al piano dopo un anno fermo per un’infiammazione alla mano sinistra che però gli ha permesso di dedicarsi completamente all’analisi del brano, riuscendo a giungere ad una nuova interpretazione del brano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...